Attrazione 2009

Descrizione: installazione
Materiali: palloncino gonfiato ad elio, filo di cotone, pietra, spillo sartoriale

Il palloncino rappresenta l’anima.
Ciò che la trattiene è il peso dell’essere fisico (la pietra). L’attrazione verso l’alto è forte, ma ad attenderlo, in corrispondenza vi è uno spillo posto al soffitto: sfida la gravità mirando minacciosamente il bersaglio. L’opera rappresenta il passaggio tra ciò che vediamo e ciò che ancora non conosciamo.